Martedì, 23 09 2014

Punto Unico di Accesso Integrato Socio-Sanitario

Presso la sede del Municipio 11°- Vai Benedetto Croce, 50

Gli orari di apertura dello sportello PUA sono i seguenti:

martedì dalle ore 9.00 alle ore12.00

giovedì  dalle ore 9.00 alle ore 12.00 ed anche dalle ore 14.00 alle ore 16.00

Numeri telefonici del Punto Unico di Accesso:   06-696.11.670 06-696.11.671 06-696.11.672

Presso il P.U.A.  sono presenti a disposizione dei cittadini interessati, Assistenti Sociali del Municipio XI ed infermieri della ASL Roma C Distretto 11°.

Il servizio nasce da un Protocollo di Intesa tra Municipio XI e ASL Roma C - Distretto 11° coerentemente.

con gli indirizzi normativi Nazionali e Regionali, con lo scopo di garantire un servizio Socio-Sanitario sempre più efficace e vicino ai bisogni dei cittadini.

Il P.U.A. è rivolto a persone che presentano problemi di salute anche complessi, come le patologie croniche invalidanti e/o disabilità le quali spesso accompagnate da condizioni di disagio socio-economiche e ambientale.

Coordinatore PUA per la ASL Roma C – Distretto 11° : Dr.ssa Tiziana Lombardi

Tutela Salute Mentale e Riabilitazione in Eta' Evolutiva

Responsabile: D.ssa Totonelli Laura

V.le L. Da Vinci, 98

Attività del Servizio:

E un Servizio rivolto ai bambini e adolescenti (0 18 anni) ed alle loro famiglie, che svolge interventi nel campo della neuropsichiatria infantile, psicologia clinica, riabilitazione ed assistenza sociale a livello ambulatoriale, territoriale e domiciliare.

Gli interventi sono articolati in :

a) Prevenzione, diagnosi, terapia e riabilitazione dei disturbi di natura neurologica, neuropsicologica-cognitiva e psicologico-psichiatrica quali cerebropatie, ritardi mentali, ritardi dello sviluppo psicomotorio, ritardi o disturbi del linguaggio e dell'apprendimento, disturbi di comportamento e di relazione, difficoltà psicologiche di diversa entità e natura;

b) Interventi per la promozione e la tutela del benessere psicologico dei bambini e degli adolescenti, sostegno alle funzioni genitoriali, consulenza psicologica mirata alla soluzione di conflitti intrafamiliari;

c) Interventi per la tutela di bambini e adolescenti in condizioni di rischio o esposti a maltrattamento e abuso, interventi derivanti da provvedimenti della magistratura (Tribunale dei Minori, Civile, Penale) in collaborazione con i Servizi Sociali del Municipio;

d) Interventi previsti dalla Legge 104/92- legge quadro sull' handicap, per l'integrazione sociale e scolastica (certificazioni per il sostegno didattico, assistenza, partecipazione ai gruppi di lavoro specifici nella scuola (G.L.H. di Istituto, ed Operativi) per l'assistenza domiciliare, in collaborazione con il Servizio Sociale Municipale, per i soggiorni estivi; informazioni e certificazioni per la richiesta delle provvidenze previste dalla legge;

e) Attività di consulenza alle Istituzioni educative e scolastiche sia per singoli alunni che per progetti di prevenzione o di formazione nel campo dell'intervento del Servizio.

Operatori presenti nella struttura:

Neuropsichiatri infantili - Psicologi - Assistenti sociali - Terapisti (logoterapisti, fisioterapisti, terapisti della neuropsicomotricità dell'età evolutiva). Gli operatori sono organizzati in equipe per ambiti territoriali definiti.

Come accedere alle prestazioni:

a) gli appuntamenti possono essere presi telefonando o recandosi di persona negli orari di apertura: 
b) il servizio è gratuito; 
c) per accedere alle prestazioni non è necessaria la prescrizione medica ma è sufficiente presentare il libretto di iscrizione al SSN o STP;
d) le prestazione prevedono la compilazione di una cartella contenente dati anagrafici ed anamnestici tutelati dalla normativa vigente sulla Privacy.

Dove si trova ?
Viale Leonardo da Vinci, 98
 - Tel. 06 51008120  Fax 06 51008163
 
Come arrivarci ?
Autobus 
23 - 670 - 702 - 707 - 715 - 766; Metro linea  B  fermata S. Paolo
 
Orari di apertura al pubblico:

Sede di via L. da Vinci, 98 :

 dal lunedì al giovedì dalle ore 8,30 alle ore 18,00 

 il venerdì dalle ore 8,00 alle ore 14 - il sabato chiuso;

Sede di via Collina Volpi, 1:

dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 14

Sorveglianza e Controllo Infezione HIV e AIDS

V. San  Nemesio 28  - Responsabile Dott.ssa R. Di Bacco


Attività del Servizio:

Il Centro svolge funzioni preventive, diagnostiche e di assistenza psicoterapeutica alle persone singole o nel loro nucleo affettivo - relazionale , con problemi da HIV.

Più specificatamente la funzione preventiva è destinata a:

  • adolescenti e giovani;
  • donne, con particolare riferimento alla gestione della maternità;
  • coppie che scelgano di eseguire questo test all¿inizio della loro relazione o prima di concepire un figlio;
  • persone che presumono di aver avuto comportamenti a rischio.

La funzione diagnostica è finalizzata a :

  • valutare concretamente l'effettivo rischio corso dalla persona che si rivolge alla struttura,
  • valutare i tempi di effettuazione del test in funzione della sua reale efficacia diagnostica,
  • valutare lo stato di salute complessivo della persona in rapporto al rischio corso,

la funzione di assistenza territoriale alle persone infette da HIV comprende:

  • psicoterapia al singolo, alla coppia, alla famiglia;
  • aiuto rispetto alle problematiche di rapporto tra le persone HIV positive e le altre strutture sanitarie;
  • collaborazione con i centri di diagnostica e terapia delle infezione in atto.

Operatori presenti nella struttura:

Medici e psicoterapeuta.

Come accedere alle prestazioni:

le prestazioni sono erogate giornalmente senza necessità di appuntamento e senza liste di attesa. 
Tutte le prestazioni sono gratuite, riservate e segrete.
La compilazione della cartella sanitaria prevede l'indicazione dei dati anagrafici al fine di garantire la consegna della risposta del test per l'AIDS esclusivamente al diretto interessato: i dati sono secretati ai sensi della L.135/90 e L.675/96. 
Per accedere alle prestazioni non è necessaria la prescrizione medica ma è sufficiente presentare il libretto di iscrizione al SSN o Codice Fiscale o STP ( tesserino per gli stranieri temporaneamente presenti). 
L'erogazione delle prestazioni non è limitata né dal luogo di residenza, né dal domicilio, né dalla nazionalità.

Dove si trova:  Via San Nemesio, 28 - 2° piano - tel . 06 51005071  -  Fax 0651008931

Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 12.30. Martedì dalle ore 14.30 alle ore 17.30 (per le persone migranti e per le associazioni relative)

PER PRELIEVI presentarsi a digiuno entro le 9.15 - 9.20 dal lunedì al sabato

NUMERI UTILI:

Centro Operativo AIDS    167861061

Servizio Informazioni Sanitarie SIP   1661

Lila Lazio 06 8611067 Info Legali 06 8610040 il Lun. Merc. Ven. dalle 16,00 alle 19,00

ANLAIDS (Ass. Naz. per la lotta contro l'AIDS)   06 4820999 - 06 44230134

NUMERO VERDE  (gratuito per tutta Italia)  06 7861061

CE.IS (Serv. Assistenza Domiciliare Sociale 06 54195220 )

Ufficio AIDS Comune di Roma 06 67105338.

La Legge 135 del 1990, tutela l'anonimato per i contagiati da HIV

S.T.P. - Stranieri Temporaneamente Presenti

Si rilascia la tessera sanitaria  STP allo straniero extracomunitario senza permesso di  soggiorno, per accedere gratuitamente alle visite mediche presso gli ambulatori STP, alla prescrizione di farmaci e alla richieste di visite specialistiche.                                 
Si rilascia la tessera sanitaria ENI ai cittadini della comunità europea non iscrivibili al S.S.N.
La  tessera  sanitaria ha validità di 6 mesi ed è rinnovabile a richiesta dell'interessato. 
Il documento necessario per il rilascio della tessera sanitaria  E.N.I. è un documento di riconoscimento valido europeo.

11° DISTRETTO 
Rilascio Tesserini  e Ambulatorio Visite 
Ospedale CTO
  Via S. Nemesio, 21 stanza 61 Tel. 06.51003802
Merc. 9.00/13.00 - Giov. 15.30/18.30 - Ven.14.00/18.30

Servizio di Medicina Legale

Via Di Tor Marancia, 21

Responsabile  Dott.Luigi Tisei  Tel. 0651008918

Attività del Servizio:

  • Visite ed accertamenti  medico- legali  per:
  • la determinazione dell'incapacità temporanea al lavoro;
  • la maternità anticipata (L. 1204/71) - interdizione dal lavoro per per le lavoratrici madri;
  • il rilascio dell'autorizzazione alle cure climatiche e ai soggiorni terapeutici solo a invalidi che sono andati in pensione per causa di guerra e di servizio;
  • l'esenzione  all'uso di cinture di sicurezza;
  • la verifica del possesso dei requisiti psicofisici per il rilascio dell'idoneità alla guida dei veicoli e per l'abilitazione ed il comando alla condotta dei motori di imbarcazioni e navi da diporto;
  • l'accertamento dei requisiti psicofisici minimi per il rilascio ed il rinnovo dell'autorizzazione al porto di fucile per uso di caccia, tiro a volo e porto d'armi per difesa personale;             
  • l'accertamento dell'impedimento fisico all'espressione di voto e per esercitare il voto da parte degli elettori non deambulanti;
  • l'accertamento  per la cessione del quinto dello stipendio;             
  • la concessione dei contrassegni di libera circolazione e parcheggio per disabili;
  • l'accertamento dell'idoneità alle funzioni di Giudice di Pace;
  • la certificazione attestante la condizione psicofisica di categoria protetta per l'iscrizione alle liste di collocamento (L. 68/99);
  • il rilascio del certificato di idoneità psico-fisica per l'adozione dei minori;
  • il rilascio di certificazioni per idoneità all'attività di volontariato per la protezione civile;
  • istruttoria e liquidazione delle richieste di indennizzo per soggetti che hanno subito danni da emotrasfusioni e vaccinazioni (L.210/92);
  • visite collegiali per l'accertamento della inabilità e della inidoneità (dipendenti di Enti Pubblici non economici);
  • visite collegiali per l'accertamento di infermità dipendente da causa di servizio (dipendenti di Enti Pubblici non economici)
  • accertamenti medico collegiali per il riconoscimento dell'Invalidità Civile (L. 118/71 e L. 18/80) e dello stato di handicap (L. 104/92);
  • accertamenti collegiali nei confronti dei soggetti invalidi (art. 10, L. 68/99)
  • autorizzazione ausili protesici e ortesici (per minori e invalidi civili,  D.M. 332/99);
  • consulenze medico legali su richiesta dell'Azienda e delle strutture sanitarie territoriali ed ospedaliere.

Come si accede alle prestazioni:

L'accesso è diretto o su convocazione, ma ognuna delle diverse prestazioni offerte prevede  la presentazione di una specifica documentazione.

Le informazioni sui documenti necessari e sulle prestazioni offerte sono a disposizione sia telefonicamente che recandosi di persona presso i nostri uffici negli orari indicati.

AVVISO IMPORTANTE

Si informano i Sig.ri Utenti che a decorrere dal 1° GENNAIO 2010 ai sensi del com.3 art. 20 della L.102/2009, le domande volte ad ottenere i benefici in materia di invalidità civile, sordità civile, handicap e disabilità dovranno essere presentate all'INPS. Pertanto ci si dovrà rivolgere direttamente alle Sedi territorialmente competenti di detto Istituto.

Richiesta di ausili protesici (L. 332/99)

la  richiesta  deve essere accompagnata da:

  1. autocertificazione di residenza oppure copia di un documento di riconoscimento valido;
  2. prescrizione dello specialista di struttura pubblica contenente la diagnosi, l'indicazione del presidio necessario con il codice di riferimento, il programma terapeutico nel quale si descrivono i tempi di impiego dell'ausilio, le modalità di controllo, le variazioni prevedibili nel tempo, possibili controindicazioni o limiti di impiego, significato terapeutico e riabilitativo;
  3. fotocopia del verbale di invalidità civile o ricevuta  della presentazione di domanda di invalidità Civile per accompagno;
  4. preventivo della Farmacia o Sanitaria  convenzionata con la Regione Lazio o delle Ditte appaltatrici del servizio.

Operatori presenti nella struttura:

medici, infermieri, personale amministrativo.

Dove si trova ?    V.le  di Tor Marancia, 21 - Tel: 06 51008918 fax 06.51008923 

Come arrivare?  Autobus  714 -716 -670 - 671- 160

Certificazioni Medico Legali: 

Tel. 06 51008918 - fax 06.51008923 

Orario: Lun. Merc.  dalle ore 9,00 alle ore 12,00 

Lun. Merc. dalle ore 14,45 alle ore 16,45 (solo per appuntamento tel. 06.51008918)

Ven. dalle ore 9 alle ore 11,30

Ufficio Cause di Servizio eLegge 210/1992: Tel. 06 51008918 fax 06.51008923

Orario: Merc. dalle ore 9,00 alle ore 12,00 

Invalidità Civile: Tel. 06 51008928/29/30/31/32

Orario: Lun. e Merc. dalle ore 9,00 alle ore 12,00  Mart e Giov. dalle ore 14,45 alle ore 16,45

Ufficio Protesi: Tel. 06 51008938/39/40/41/42/43 - fax 06 51008944 - 
                                 indirizzo e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Orario: Lun. e Merc. dalle ore 9,00 alle ore 12,00  Mart. e Giov.  dalle ore 14,45 alle ore 16,45

ATTENZIONE

dal 19 aprile 2011 le richieste di ausili per incontinenti devono essere presentate a via San Nemesio 28 (di fronte al CTO) dal martedì al venerdì orario 9 - 12,30 

INTERDIZIONE DAL LAVORO PER LE LAVORATRICI MADRI
(Legge 26 marzo 2001 n. 151 e successive integrazioni e modifiche)
 
Dal 1 aprile 2012  la richiesta  per l'Autorizzazione di Astensione dal Lavoro dovrà essere presentata presso la UOC Medicina Legale nei seguenti giorni:
Lunedì dalle ore 14.45 alle ore 16.45 (solo su appuntamento)
Martedì dalle ore 13.30 alle ore 16.30 (solo su appuntamento)
Mercoledì dalle ore 14.45 alle ore 16.45 (solo su appuntamento)
 
L'appuntamento si potrà richiedere telefonando tutte le mattine, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00, al seguente n. telefonico: 06 5100 8918.